Post in evidenza

La Costituzione Manueliana

martedì 6 settembre 2016

"TEST a TEST" tra LETTURE e LETTORI



Volete staccare un po’ la spina e trascorrere 5 minuti di tempo tra voi e voi?

Fate questo TEST…





Come funziona: per ognuna delle seguenti domande, fornite una risposta scegliendola tra le 4 proposte. Una volta terminato il test, contate quante A, quante B, quante C e quante D avete scelto. La lettera che conterà più scelte, sarà quella corrispondente alla vostra personalità di lettori/lettrici.
Vorrei precisare che, nonostante segua un criterio logico, questo test è frutto della mia fantasia e della mia inventiva, perciò – dato che non sono una psicologa, ma solo una lettrice incallita – non prendete le risposte per oro colato.  Questo test è un gioco ed è stato creato per divertirmi e per divertire, perciò BUON DIVERTIMENTO!
Ancora due cosette e poi potrete cominciare il test…
Da pochi giorni mi sono accorta che solo gli utenti registrati potevano lasciare commenti su questo blog: da allora ho esteso a TUTTI la possibilità di farlo, perciò SENTITEVI LIBERI DI ESPRIMERVI e di dirmi se vi ritrovate nelle soluzione del test oppure no. Detto questo, vi lascio cominciare!

  
1.  Qual è il tuo elemento naturale preferito?
A)  Terra
B)   Aria
C)   Acqua
D)  Fuoco
2.  Qual è il colore che preferisci nel vestire?
A)  Marrone/Nero
B)   Bianco/Grigio
C)   Blu/Azzurro
D)  Rosso/Rosa
3.  Quando acquisti un libro, lo scegli basandoti su:
A)  Trama
B)   Consigli/Recensioni
C)   Incipit
D)  Copertina
4.  Un posto in cui ti piacerebbe leggere:
A)  All’ombra di una quercia
B)   Su una terrazza
C)   In una vasca da bagno
D)  Davanti a un caminetto acceso
5.  Il momento della giornata in cui ti piace leggere:
A)  Sera
B)   Mattino
C)   Pomeriggio
D)  Notte
6.  Cosa ti irrita trovare su un libro?
A)  Le orecchie alle pagine
B)   Errori grammaticali/di battitura
C)   La costa rotta o una fastidiosa doppia copertina
D)  Sottolineature o scritte in penna
7.  Cosa ti piacerebbe trovare in un libro usato/antico?
A)  Un bel segnalibro o un fiore essiccato
B)   Un messaggio in codice per svelare un mistero
C)   Una banconota antica
D)  Una dedica/Una lettera
8.  Dove preferisci trascorrere le tue vacanze estive?
A)  Campagna
B)   Montagna
C)   Mare
D)  Città
9.  Su cosa punti subito l’attenzione in una persona?
A)  Mani
B)   Occhi/Sguardo
C)   Capelli
D)  Bocca
10.           Se ti chiedessi di salvare un libro per l’Umanità (genere umano), quale sceglieresti?
A)  Un libro a carattere scientifico
B)   Un libro per la crescita interiore
C)   Un grande Classico
D)  Un libro che piace/è piaciuto a te, personalmente
11.           Quali animali hai o vorresti in casa?
A)  Rettili/Ragni/Roditori
B)   Uccelli
C)   Pesci/Tartarughe
D)  Cani/Gatti/Conigli

E’ il momento di contare… quale lettera prevale sulle altre?

MAGGIORANZA DI A

Sei un lettore “con i piedi per terra”, realista, pragmatico. Prendi la storia narrata nel libro che stai leggendo per quello che è: parole su carta. Non è insensibilità o cattiveria, la tua. A dire il vero, sei molto sensibile, ma tendi a mantanere e distanze per paura di empatizzare troppo, di farti cogliere sul vivo delle tue emozioni. Dovresti lasciarti andare un pò di più, "ammorbidirti" e goderti non solo le letture che fai, ma anche i momenti belli della tua vita. La parola d'ordine è RILASSAMENTO: provalo e non riuscirai più a farne a meno. Tieni sempre almeno un libro sul comodino e ogni sera ti imponi di leggerne almeno un capitolo prima di addormentarti. Quando stai per finirlo, ne hai già pronto un altro per sostituirlo. Solitamente leggi volumi di un certo spessore culturale/letterario come saggi, biografie o grandi classici. Sottolinei con una matita i passaggi che ti sembrano più significativi e scrivi note a lato. Due o tre cuscini dietro la schiena e occhiali sulla punta del naso: ecco come ti si può inquadrare. 

MAGGIORANZA DI B
Sei un lettore “con la testa tra le nuvole”. No, non voglio offenderti… intendo dire che sei un sognatore, uno che “vola alto”. Punti alle emozioni più pure, più genuine e non ti importa se gli altri ti giudicano un tantino fuori dall'ordinario. La tua specialità è lasciarti trasportare da ciò che stai leggendo per poi far tuoi i messaggi e gli insegnamenti che hai letto. Se la lettura che stai facendo è di tuo gusto, ti immergi completamente nella storia del protagonista vivendola come fosse la tua. Ti commuovi e piangi nei tratti più tristi; resti in tensione nei punti più drammatici; ridi a crepapelle, infischiandotene se - per caso - chi ti sta attorno ti guarda con sospetto. Una volta terminato un libro ed essertelo gustato appieno, soppesi attentamente la tua prossima lettura; la scegli accuratamente e non la inizi se prima non hai rigirato ben bene il libro nelle mani, se non l'hai accarezzato a dovere.
 
MAGGIORANZA DI C
Leggi per rilassarti, per poterti ritagliare uno spazio solo per te, magari al ritorno dal lavoro. Quando leggi, entri in un mondo tutto tuo e navighi tra le parole. Sei un "drogato" delle parole, tanto che spesso ti scopri a sbirciare le letture degli altri passeggeri sui mezzi pubblici o in spiaggia o dovunque ci sia qualcuno con un libro aperto, un giornale sotto braccio o un e-reader acceso. Il tuo modo di essere ti costringe a soffermarti persino sulle scritte  sui muri, nei bagni, sui cartelloni pubblicitari, ovunque insomma. Probabilmente ami il profumo della carta e dei libri antichi e ne vai in cerca nei mercatini della tua città. Sei compulsivo (quasiconvulsivo): finito un libro ne cominci subito un altro e, a volte, sei capace di leggerne diversi simultaneamente. Hai bisogno di vivere sensazioni intense, che esulino dalla solita routine quotidiana e quelle sensazioni riesci a provarle solo leggendo le storie di altri. Leggendo ti trasformi in ciò che vorresti essere.

MAGGIORANZA DI D
Sei un lettore appassionato e “passionale”. Compri volumi su volumi e ne cominci molti, ma non sempre li porti a termine. Tecnologia? Sì solo perchè salvaguarda l'ambiente. Sei sempre molto agitato, il tuo umore cambia repentinamente, ti annoi con facilità, tutto è per te stimolante, ma nulla lo è mai abbastanza. Vai sempre di fretta e alle volte sei anche un tantino irascibile. (Ops...forse questo era meglio non dirlo...). Dietro la tua grande audacia e sicurezza nascondi spesso un' enorme timidezza. In certe situazioni potresti apparire freddo e superficiale, ma la tua sensibilità va oltre ogni immaginazione. Sei curioso e non ti piace essere messo da parte; vorresti sapere tutto di tutto, per poter sfoggiare le tue conoscenze agli occhi del mondo ed essere accettato, stimato e rispettato. Spesso passi per arrogante o presuntuoso, ma sai essere umile e leale. Quando vuoi.
 
          
E tu, che lettore sei?

1 commento:

Grazie per essere passato di qua. Cosa ne pensi di questo post? Lasciami un commento e ti risponderò al più presto!!!